bando alluvione piemonte

Calamità

Bando Alluvione Piemonte

Condividi

Bando piccole imprese commerciali e artigiane

Centonovantacinquemila euro per aiutare 65 piccoli imprenditori a rialzarsi. Ma potrebbero essere molti di più, perché la raccolta fondi continua: Specchio dei tempi trasformerà tutte le donazioni in sussidi a fondo perduto da 3 mila euro ciascuno. Un sostegno concreto per negozi, ristoranti, botteghe in ginocchio a causa del fango e dell’emergenza maltempo dello scorso 3 ottobre. Dopo aver erogato 111 contributi alle aziende cuneesi travolte dal Covid, la Fondazione de La Stampa lancia una nuova iniziativa a fare della Granda: il Bando Alluvione Piemonte, finanziato grazie alle offerte dei lettori, di Reale Group, di Confartigianato Cuneo e di Banca Alpi Marittime.

Si può partecipare a partire da venerdì 16 ottobre: possono presentare domanda le piccole imprese dei comuni di Ormea, Garessio, Priola, Bagnasco, Nucetto, Ceva, Limone e Pamparato. Il termine scade il 23 ottobre alle 24; quindi lo staff di Specchio dei tempi valuterà le richieste e stabilirà la graduatoria. I vincitori saranno avvisati via mail il 30 ottobre. I primi bonifici partiranno il giorno stesso, così da garantire la rapidità dell’intervento. Per aumentare il numero dei sussidi disponibili, si può sostenere Specchio con una donazione.

PartecipaDona ora

Il bando è realizzato con il sostegno di

  • Reale foundation
  • Confartigianato Cuneo
  • Banca Alpi Marittime

Chi può partecipare

Imprese alluvionate dei comuni di Ormea, Garessio, Priola, Bagnasco, Nucetto, Ceva, Limone e Pamparato

Scadenza

23 ottobre ore 24

Come partecipare

• Leggi il Regolamento
• Assicurati di avere tutti gli allegati necessari (foto e documenti)
• Clicca su partecipa e compila tutti i campi del modulo

Per richiedere informazioni scrivi a bando@specchiodeitempi.org

Partecipa

Fondi raccolti

195 mila euro
65 sussidi finanziati

Dona ora

Regolamento

La Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi ONLUS, di fronte alla drammatica alluvione che ha colpito alcune zone del Piemonte nei giorni fra il 2 e il 4 ottobre 2020 distruggendo reti logistiche e strutture produttive e commerciali, indice un bando per l'assegnazione di sussidi per le piccole e piccolissime attività economiche.

 

Scarica regolamentoAutocertificazioneInformativa privacy

Cerchi i bandi di Torino, Cuneo, Sassari e Venezia?

Sono conclusi. I partecipanti che hanno presentato domande ritenute valide hanno ricevuto l'esito via mail (si consiglia di controllare anche la casella Spam).



Attenzione!

• Se sei un professionista e stai presentando la candidatura per uno o più clienti, inserisci la mail personale del cliente. Solo nel caso in cui il cliente non abbia un indirizzo mail, inserisci il tuo.

• Per ogni candidato sarà considerata valida una sola domanda. Se compili il modulo online più di una volta, considereremo valido solo il primo invio e cancelleremo tutti i successivi.

Partecipa

powered by Typeform